A+ A A- | Stile: normale / contrasto elevato
Scuola dell'Infanzia - Calambrone
Scuola infanzia Calambrone

 

 SCUOLA DELL’INFANZIA di Calambrone

 

 

 

 

 ANNO SCOLASTICO 2015-16

 

Sezioni

N° bambini

Insegnanti

Piccoli

24

Barbieri Alessandra – Vaira Antonella

Doc. sostegno: Gerbi Jessica, Signorini Martina (14h)

Medi

26

Ierubino Antonia – Tramontano Silvana

Grandi

27

Bacherotti Francesca - Benetti Gloria

 

Insegnante religione:

 

Lotti Ornella Martedì dalle 10,30 alle 12.00 dalle 13.00 alle 16.00

 

IL TEMPO-SCUOLA

Dal Lunedì,al Venerdì

Dalle ore 8,00 alle ore 16,00

Entrata

Dalle ore 8,00 alle ore 9,00

1° Uscita

 

2° Uscita

3° Uscita

Dalle ore 12,00 alle ore 12,15

Dalle ore 13,00 alle ore 13,15

Dalle ore 15,30 alle ore 16,00

 

I PROGETTI DI PLESSO

Titolo

 Spiegazione sintetica

“Lingua straniera”

Primi approcci con la lingua Inglese (Grandi)

“Festa di fine anno”

Chiusura dell’anno scolastico con esibizioni degli alunni e partecipazione delle famiglie (Tutti)

“Progetto A.S.C.A.N.I.O.”

Organizzazione degli spazi scolastici (Tutti)

“Un Mondo di Cose”

Approccio graduale alla multimedialità (Medi e Grandi)

“Noi siamo il Mondo”

Educazione interculturale (Tutti)

“Grammatica dell’accoglienza nella scuola dell’infanzia”

Attività di accoglienza ed inserimento nella scuola (Piccoli)

“Il bambino e l’ambiente”

Conoscenza e rispetto dell’ambiente (Tutti)

 

ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA

I LABORATORI

Le tre sezioni della scuola sono suddivise in spazi educativi (laboratori didattici) all’interno dei quali sono collocati arredi, oggetti e materiali connotati chiaramente rispetto all’uso che il bambino deve farne. Tali spazi organizzati:

  • Rappresentano precisi punti di riferimento affettivo-relazionale

  • Soddisfano bisogni di esplorazione, di creatività, di espressione…

  • Motivano l’apprendimento e stimolano il raggiungimento di obiettivi didattici

  • Stimolano la costruzione di una sempre migliore immagine di sé e avviano verso l’autodisciplina attraverso l’assunzione di consegne, di codici e di regole

  • Creano facilmente un clima di comunicazione e danno la possibilità di maturare in modo dinamico la capacità di collaborazione ed il rispetto dell’altro

Nelle tre sezioni i laboratori sono stati allestiti tenendo conto dell’età dei bambini. Alcuni laboratori si ritrovano in tutte le sezioni, ma si differenziano per i materiali che vi si trovano all’interno.

Sezione 3 anni

Sezione 4 anni

Sezione 5 anni

Spazio dell’incontro

Spazio della psicomotricità

Cucina

Costruzioni

Manualità e pittura

Spazio della grafica

Spazio del morbido

Spazi dei giochi con l’acqua e con la sabbia

Spazio dell’incontro

Nido

Costruzioni

Manualità e pittura

Spazio della grafica e del precalcolo

Spazio dei travestimenti e dei burattini

Spazio della compravendita

Cucina

Spazio dell’incontro

Costruzioni

Manualità e pittura

Spazio dei travestimenti e dei trucchi

Aula di prescuola con il laboratorio multimedale


Nella scuola è allestito anche un ampio spazio del movimento al cui interno si trovano materiali strutturati adatti ad una notevole varietà di attività motorie.

 

I TEMPI: LA GIORNATA SCOLASTICA

La giornata scolastica è stata organizzata sulla base di una precisa scansione ritmica che ha tenuto conto dei seguenti presupposti:

 

  • Alternare attività collettive a quelle individuali o di piccolo gruppo
  • Alternare attività che richiedono attenzione a quelle di tipo più ricreativo (attività di gioco libero, di movimento, ecc)
  • Alternare momenti di calma e di riposo a momenti di attività più intense

 

Ore 8.00-9.00

Entrata

0re 9.00-9.15

Organizzazione della giornata nello spazio dell’incontro attraverso la lettura dei simboli dei vari cartelloni (calendario, appello, mansioni, cura delle piante e degli animaletti, ecc..)

Ore 9.15-10.15

Attività di gioco libero nei laboratori di sezione

Ore 10.15-10.30

Raduno nello spazio dell’incontro (racconto di storie, canzoncine,ec.)

Ore 10.30-12.00

Attività guidata prevista dai progetti specifici differenziati per le tre fasce d’età

Ore 12.00-12.15

Preparazione igienica al pranzo

Ore 12.15-13.15

Pranzo nel refettorio

Ore 13.15-15.00

Attività di gioco libero nei laboratori di sezione o in giardino

Ore 15.00-15.30

Raduno nello spazio dell’incontro (racconto di storie, canzoncine,ec.)

Ore 15.30-16.00

Uscita

 

LE USCITE DIDATTICHE

Luogo


Nel territorio (brevi uscite programmate periodicamente)

Attività previste


Uscite didattiche per la conoscenza delle caratteristiche dell’ambiente in cui vivono i bambini (mare, pineta, città, fattorie del territorio, ecc..)

 

RAPPRESENTANTI DEI GENITORI A.S. 2015-2016

CLASSE SEZ. 1A

CLASSE SEZ. 2B

CLASSE SEZ. 3C

BURGAZZOLI CHIARA

MICHELA SAGLIOCCO

CECILIA ROSSI

 

 

 

 

Aggiornato Martedì 29 Dicembre 2015 20:12